Aut. Reg. Lazio n. G08145

Orari di apertura : 24 ore su 24 (Roma e Provincia) - Interventi in poche ore
  CHIAMA : 3928467496

La radiografia del bacino, o RX bacino, consente di visualizzare il sistema osteo-articolare pelvico.
L’esame RX bacino viene eseguito, in maniera rapida e in massima sicurezza, da persone altamente qualificate, in una proiezione: antero-posteriore.

A cosa serve la radiografia del bacino?

La radiografia del bacino (detta anche rx del bacino) è un’esame che fornisce le informazioni sulle strutture ossee e sui rapporti articolari; permette inoltre di valutare la conformazione scheletrica del cingolo pelvico e quindi può essere utile per la diagnosi nei casi di:

  • coxartrosi o artrosi dell’anca
  • Displasia dell’anca
  • Conflitto femoro – acetabolare
  • Frattura, sia nei casi di frattura da traumi che in quelli di fratture causate da una debolezza dell’osso.
  • Per valutare la guarigione dell’osso dopo una frattura, oppure in seguito a interventi chirurgici come ad esempio, protesi, mezzi di sintesi, chiodi etc.
  • Per escludere o verificare la presenza di patologie di natura tumorale (lesioni focali benigne o maligne)
  • Nel caso di processi degenerativi che provocano dolori cronici o problemi al movimento come ad esempio le artrosi
  • Nel caso di processi infiammatori come l’artrite, o infezione
  • Per evidenziare lo stato di usura della cartilagine delle articolazioni

Come viene eseguita la radiografia del bacino?

La radiografia del bacino viene eseguita con la massima precisione e sicurezza da parte del personale specializzato ed autorizzato direttamente e comodamente a domicilio.
Al paziente viene chiesto di intra ruotare gli arti inferiori o facendo ruotare il bacino.

Occorre qualche tipo di preparazione particolare prima di fare una radiografia del bacino?

La radiografia del bacino o Rx del bacino non richiede nessuna preparazione.
Non è previsto il digiuno, non vieta l’assunzione di acqua e non è necessaria la sospensione di terapie farmacologiche in corso.

Chi può effettuare la radiografia del bacino?

L’esame può essere effettuato da tutti, tranne che dalle donne in gravidanza.

Quanto dura la radiografia del bacino?

L’esame dura circa 15 minuti. L’esame viene condotto rapidamente montando l’apparecchiatura in massima sicurezza. Al paziente viene chiesto di rimanere fermo e in posizione supina. Al termine dell’esame il personale sanitario smonterà altrettanto rapidamente l’apparecchiatura.

La radiografia del bacino o Rx del bacino è un esame pericoloso o doloroso?

L’esame radiologico del bacino, o RX del bacino, è di rapida esecuzione, non invasivo e sicuro.
Gli effetti delle radiazioni sull’organismo umano sono ormai noti, e lo sono anche i potenziali rischi, ma le dosi di radiazioni utilizzate oggi per eseguire l’esame e il tempo di esposizione si sono ridotti significativamente rispetto agli anni passati con un vantaggio per i pazienti.
I professionisti della società ALEGIADO Srls utilizzano solo apparecchiature radiologiche di ultima generazione, di tipo digitale, e le nuove procedure di schermatura per proteggere le parti più radiosensibili dell’organismo in modo da ridimensionare ulteriormente i rischi.

Scopri la lista completa di tutte le radiografie a domicilio disponibili e quali tipologie di diagnosi è legato l’esame che si sta per condurre.

Privacy Policy    Cookie Policy