L’unità mobile radiologica che utilizziamo, con la quale raggiungiamo i nostri pazienti direttamente a domicilio, è dotata di apparecchiature certificate di ultima generazione, che consentono di elaborare in tempo reale immagini ad alta definizione direttamente a casa del paziente.

Lettore cassette radiografiche

Il lettore delle cassette radiografiche utilizzato da noi: CR FCR PRIMA T2 è un lettore delle immagini radiografiche, che vanta di un mondo di classe ad una velocità di elaborazione delle immagini 73 IP/h. E’ un sistema di ultimissima generazione, ultimo modello della casa Fujifilm, estremamente veloce e compatto; la qualità delle immagini ottenute è paragonabile a qualsiasi altro reparto di radiologia tradizionale. Questa apparecchiatura vanta dell’esclusiva tecnologia “Image Intelligence” brevettata da Fujifilm, che aumenta il contrasto e la nitidezza delle immagini ottenendo delle immagini di qualità superiore rispetto ad altri CR. Il sistema ci permette di vedere le immagini in tempo reale, di elaborarle, e di stampare l’esame su appositi dispositivi.

Il tubo radiogeno

Il tubo radiogeno utilizzato è il PXP-100 CA, uno dei migliori strumenti portatili a raggi X della casa Toshiba, con 100mAE e 5.0KW di uscita. Unità leggera, compatta ed estremamente maneggevole, non avendo impedimenti causati dal cavo dell’alimentazione, ed è in grado di eseguire radiografie ad alta definizione.

– Apparecchiatura omologata per uso umano e certificata CE
Strumento omologato e tarato per uso umano. Il certificato CE che accompagna il dispositivo garantisce basse emissioni ed immagini di alta qualità.
Per ulteriori informazioni visita il sito del rivenditore (in inglese).

– 1000 esposizioni con una carica.
L’indicatore di consumo dei mAS mostra il livello di carica della batteria, un segnale di allarme che
avverte quando è necessario effettuare una nuova carica.

– Innovativo metodo a batteria
La ricarica è sempre assicurata, collegando la batteria al jack della macchina. Il tempo richiesto per una completa ricarica della batteria è di 3 ore, assicurando, così, una lunga durata di utilizzo.

– Controllo e regolazione a distanza
La visualizzazione e la regolazione di valori impostati posso essere attivati a distanza, tramite il pulsante raggi remoto.

– Tecnologia HF ad alta risoluzione
Il sistema elettronico di stabilizzazione della potenza resa e conseguente eliminazione di “ disturbi elettrici” dei segnali, consentono di realizzare immagini radiologiche brillanti e ad alta risoluzione.

Stampante AGFA DRYSTAR 5300

Il modello della stampante, utilizzata nella nostra unità mobile, è DRYSTAR 5300, ultimo modello della casa AGFA; un concentrato di tecnologia che garantisce tutti i vantaggi dell’imaging direct Digital. Questo tipo di tecnologia, a stato solido, evita la necessità di utilizzare complessi componenti ottici, rendendo l’imager affidabile e durevole per definizione.